Cucina

Patate Vastase

Credo che “cosa cucinare” sia il pensiero preponderante della mia giornata…
“E si vede” non si lascerebbe sfuggire Mister simpatia…
È il primo quando mi alzo e l’ultimo prima di andare a dormire… Chiaro segno di una vita estremamente emozionante…
Quando ho tempo, cucinare è un piacere, quando manca il tempo anche un uovo sodo richiede troppe attenzioni!
E a questo proposito stenderei un velo pietoso proprio sull’uovo sodo!
Qualche giorno fa, dove lavoro, all’ora di pranzo, era il re della tavola e presa dalla fretta ho ingurgitato un tuorlo e ingoiato frettolosamente… Il regale alimento non ha apprezzato e corta è stata la sua corsa, si è ancorato all’altezza del pomo d’Adamo che non ho!!!
Gorgeggiando ho provato a non farmi prendere dal panico e a mantenere un atteggiamento dignitoso, ma non ha funzionato perché l’alimento spugnoso e stopposo non era intenzionata a scendere!!! Ho cominciato a bere acqua! Ansimando e con gli occhi da lori lento sono sopravvissuta passando addirittura inosservata!!!

Quasi soffocata da un tuorlo di uovo sodo, vi posto invece la ricetta di un piatto trapanese, lasciatomi in regalo dagli abitanti di una terra incantevole durante gli anni della mia permanenza sull’affascinante isola siciliana.

PATATE VASTASE

Ingredienti:

Patate
Cipolle
Pomodori
Mozzarella

Tagliare tutti gli ingredienti, tranne la mozzarella e metterli in una teglia da forno, lasciare in forno finche’ le patate sono cotte, a quel punto unire la mozzarella e informare nuovamente finché non si sarà sciolta.

Tempo di cottura ad occhio e temperatura io uso sempre e solo il massimo! ???

Sono certa che su internet si trovi meglio descritta, io la consiglio!!!

I bambini hanno chiesto anche il tris!!! ???

Stefania Italiano

Stefania Italiano

Questo blog è rivolto a tutte le mamme e a tutte le donne e a tutti gli uomini e a tutti i bambini e a chiunque abbia voglia di ridere e ironizzare sulla vita.