Benvenuti nel mio Blog !

Questo blog è rivolto a tutte le mamme e a tutte le donne e a tutti gli uomini e a tutti i bambini e a chiunque abbia voglia di ridere e ironizzare sulla vita.
Nasce con la speranza di strappare un sorriso, con la voglia di aiutare a stimolare l'osservazione del nostro quotidiano con occhio ironico per accorgerci di quanto siano buffe le cose che ci accadono ogni giorno, anche quando ci sembra capitino tutte a noi!!!
È un blog che vuole unire, far sentire la somiglianza che ci accomuna, pur mantenendo quelle meravigliose differenze che ci rendono unici.
È una chiave di lettura ironica, che spero possa spronare chiunque a prendere con leggerezza questa preziosissima e meravigliosa esistenza !

Stefania Italiano

Biografia

Stefania nasce a Saronno, provincia di Varese, nel 1981, figlia di Fiamma, nata sul confine svizzero e Antonino, nato a Messina, cresce con loro e con Alessandro, il vagabondo fratello, a Turate, ridente paesotto in provincia di Como. Vive in prima persona le bizzarre quanto surreali relazioni tra parenti del nord e quelli del sud, fatte di tradizione, folclorismo e arte culinaria. S'innamora perdutamente di Mister "ho altre priorità nella vita" e seguendolo in giro per l'Italia, lavorando in ogni dove, si laurea in Scienze dell'Educazione...

Ultimi Articoli

La prima vacanza da soli.

La prima vacanza da soli. Durante la tua infanzia, in soggiorno, dove a Natale si sistemava l’albero, in estate si posizionavano le valige. Lì, aperte, per un mese. Finiti i trenta giorni di penitenza si partiva, in quel mese poco alla volta, mamma metteva tutto quello che ci sarebbe servito durante il soggiorno estivo. Il che voleva […]

Yasmin Bradi.

Sei stressata, ansiosa, “in malattia”. In borsetta, tra il rossetto e il fondotinta porti lo xanax. Ok, non hai la borsetta, ma lo xanax lo porti lo stesso. È anche vero che le alghe di Katmandu stanno funzionando una meraviglia. Il cocktail di alghe, magnesio, trifogli premasticati da Clarabella, devi ammettere ti regali grandi soddisfazioni. […]

Featured Video Play Icon

E per la serie:l sabato si cucina, gli altri giorni no”, ecco gli hamburger.

Guarda tutti gli articoli

" Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io.
Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me.
Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te."

Frida Kalho

VUOI LASCIARMI UN MESSAGGIO ? COMPILA IL FORM, TI RISPONDERO' PRIMA POSSIBILE !