Benvenuti nel mio Blog !

Questo blog è rivolto a tutte le mamme e a tutte le donne e a tutti gli uomini e a tutti i bambini e a chiunque abbia voglia di ridere e ironizzare sulla vita.
Nasce con la speranza di strappare un sorriso, con la voglia di aiutare a stimolare l'osservazione del nostro quotidiano con occhio ironico per accorgerci di quanto siano buffe le cose che ci accadono ogni giorno, anche quando ci sembra capitino tutte a noi!!!
È un blog che vuole unire, far sentire la somiglianza che ci accomuna, pur mantenendo quelle meravigliose differenze che ci rendono unici.
È una chiave di lettura ironica, che spero possa spronare chiunque a prendere con leggerezza questa preziosissima e meravigliosa esistenza !

Stefania Italiano

Biografia

Stefania nasce a Saronno, provincia di Varese, nel 1981, figlia di Fiamma, nata sul confine svizzero e Antonino, nato a Messina, cresce con loro e con Alessandro, il vagabondo fratello, a Turate, ridente paesotto in provincia di Como. Vive in prima persona le bizzarre quanto surreali relazioni tra parenti del nord e quelli del sud, fatte di tradizione, folclorismo e arte culinaria. S'innamora perdutamente di Mister "ho altre priorità nella vita" e seguendolo in giro per l'Italia, lavorando in ogni dove, si laurea in Scienze dell'Educazione...

Ultimi Articoli

Primo giorno di scuola moltiplicato per due elevato alla seconda.

Provi una certa invidia, quasi una sensazione di inadeguatezza, per altro del tutto motivata, quando guardi le altre mamme la sera prima, del primo giorno di scuola. Che sia prima elementare, che sia IV ginnasio, etichettano. Loro etichettano, etichettano il materiale scolastico, i libri, i quaderni, le penne, preparano i vestitini, guardano addormentarsi i loro cuccioli, con occhio […]

“ANDIAMO A VIVERE IN CAMPER!”

Ok, abbiamo deciso. Camper sia! Basta con sta storia dell’affitto, delle bollette, che l’Enel ti prende per il culo. Fascia oraria gratis. Bello!!! Tu fai i salti mortali per stare dentro l’orario della fascia gratis, docce fredde, cannelloni surgelati saltato in padella, lavatrici categoricamente in quegli orari e se non hai lenzuola, no, non l’accendi! C’e’ l’orario […]

Orgasmo culinario

E niente, tu non lo potevi sapere, inutile che ti dicano che tu sei iperattiva, era ovvio… Era ovvio che cosa? Poi tu non sei iperattiva, tu sei solo leggermente fuori tara e questo non vuol dire che sei tarata! Hai il minimo alto, ma ti sei accoppiata con Mister: “io col cazzo che disperso […]

Guarda tutti gli articoli

" Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io.
Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me.
Beh, spero che, se tu sei lì fuori e dovessi leggere ciò, tu sappia che sì, è vero, sono qui e sono strana proprio come te."

Frida Kalho

VUOI LASCIARMI UN MESSAGGIO ? COMPILA IL FORM, TI RISPONDERO' PRIMA POSSIBILE !