I miei articoli

“ANDIAMO A VIVERE IN CAMPER!”

Ok, abbiamo deciso.

Camper sia!

Basta con sta storia dell’affitto, delle bollette, che l’Enel ti prende per il culo.

Fascia oraria gratis.

Bello!!! Tu fai i salti mortali per stare dentro l’orario della fascia gratis, docce fredde, cannelloni surgelati saltato in padella, lavatrici categoricamente in quegli orari e se non hai lenzuola, no, non l’accendi! C’e’ l’orario gratis e cominci a fare un patchwork con i  tovaglioli. Poi arriva la bolletta e al mese sono sempre cento euro!

Che non ti asciughi i capelli da sei mesi.
Hai fatto un contratto con la cervicale che da accordi presi si infiamma una volta ogni due, in alternanza con l’ernia lombare e il prurito ascellare.

Che metà dello stipendio va nell’affitto, il resto in acqua, energia e carta igienica.

Basta. Da oggi si cerca un finanziamento e ci compriamo un camper.

Finanziaria:

Io: “Buongiorno vorrei comprare un camper”

Finanziaria: “Si, si sterilizzi le mani, metta la mascherina, stia lontano dallo schermo, mi faccia provare la febbre”

37.1

Finanziaria: “No non la posso far entrare”

Io: “No ma guardi, dobbiamo prendere un camper, le bollette, l’acqua, dobbiamo partire, mare, tramonti, celi stellati”

Finanziaria: “Signora ha la febbre! “

Io: “Ma no sono venuta di corsa! Il bradipo come vede è avvinghiato al mio collo, sto sudando, sono agitata! Mi faccia riprovare!”

37.1

Io: “Ancora”

37.1

Io: “Ancora”

37.1

Io: “Me lo fa tenere? “

Finanziaria: “No lo uso io”

Io: “Ok, aspetti che vado un attimo fuori! Torno subito! “

Esci, via la mascherina, la fascia per i capelli,il bradipo, nonché tuo figlio grande dal collo, alzi le braccia per sventare l’ascella, rientri: 34.2…
Eri morta e non lo sapevi…

Finanziaria: “Ok può entrare.
Signora si disinfetti”

Io: “Ma sono quella di prima! “

Finanziaria: “Si disinfetti e metta la mascherina”

Io: “Ma ce l’ho già”

Finanziaria: “L’ha toccata con le mani? “

Io: “No!!! L’ho accompagnata giù fino al mento con la lingua e poi l’ho recuperata con la stessa”.

Finanziaria: “Accomodatevi”

Come al solito per la questione Covid c’è solo una sedia, ormai siamo pratici, Davide si siede sulla spalliera, io tra le sue gambe, Daniele in braccio.

Finanziaria: “Cosa vi serve?”

Io: “Un panino al prosciutto, quello con il pane fresco della Rosetta (non è il nome del pane, sembra: lo sai il colmo di una panettiere? ) con del prosciutto cotto affettato fresco grazie.”

Non lo dico, mi trattengo perché già non le sto molto simpatica.

Io: ” ***** euro per comprare un camper”

Finanziaria: “Certo… Ma ci siete solo voi tre?”

Che abbiamo dimenticato qualcuno?

Io: “Si solo noi…”

Finanziaria: “Ok mi fa vedere l’ultima busta paga”

Io: “Ecco”

Finanziaria: “Eh no vabbè… Ma non si può fare, non ci rientra, con il suo stipendio, ma non c’è nessun altro? Come fa a vivere? “

Io: “Siamo minimalisti, cosa vuol dire come facciamo??? No non c’è nessun altro, siamo già abbastanza così!”

Finanziaria: “Intendevo qualcun altro che potesse finanziare… “

No! Ma no! Ma come?! Sta forse insinuando che non abbia uno stipendio dignitoso???

Finanziaria: “No non c’è l’ha… “

Anni a studiare, l’asilo, le elementari, le medie, le superiori, l’Università, il tirocinio, la gavetta, la gavetta della gavetta, una mano lava l’altra, i lavori in nero, la pensione ciaone e i finanziamenti???

Pure.

E niente, per oggi il camper lo compriamo domani.

Stefania Italiano

Questo blog è rivolto a tutte le mamme e a tutte le donne e a tutti gli uomini e a tutti i bambini e a chiunque abbia voglia di ridere e ironizzare sulla vita.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments